Archivio | Servizi utili RSS for this section

Master Interculturali

UNIVERSITA’ CATTOLICA

Facoltà di Scienze della Formazione
MASTER UNIVERSITARIO di primo livello in COMPETENZE INTERCULTURALI.
FORMAZIONE PER L’INTEGRAZIONE SOCIALE
Undicesima edizione, a.a. 2013/2014

 

CICLO DI LABORATORI

Il Master in Formazione interculturale, giunto ormai alla sua decima edizione, propone un ciclo di
laboratori su temi specifici.
Da aprile 2014 a dicembre 2015, è prevista la realizzazione di laboratori, a carattere formativo, condotti
da esperti su tematiche specifiche di carattere interculturale.

I laboratori hanno diverse finalità:
– approfondire tematiche e nodi specifici del lavoro interculturale;
– presentare esperienze e progetti realizzati in ambito interculturale;
– presentare e far sperimentare possibili metodologie e strumenti di lavoro in ambito interculturale;
– generare idee e ipotesi per nuove progettazioni in contesti e interventi interculturali.
i destinatari
I laboratori sono rivolti a operatrici e operatori, coordinatori di servizi, formatori, insegnanti che a vario
titolo si trovano a lavorare e sperimentare in contesti interculturali. Ai laboratori parteciperanno anche,
in un’ottica di scambio e confronto, le studentesse e gli studenti che attualmente stanno frequentando il
Master.

La sede
I laboratori si terranno tutti presso la sede dell’Università Cattolica di via Carducci 28/30 (MM 2 verde
Sant’Ambrogio). L’aula dove si svolgeranno i laboratori sarà indicata in bacheca all’ingresso della sede.

I costi
I laboratori hanno un costo di 60 euro esente Iva.
L’iscrizione a tutti i laboratori ha un costo complessivo di 250 euro. Per le organizzazioni che iscrivono
almeno 3 persone è possibile concordare un costo forfettario.

Scarica PDF Completo delle iniziative: laboratori master competenze interculturali 2014

Corso lingua e cultura cinese

Anche quest’anno inizia il corso di lingua e cultura cinese dell’Associazione di Promozione Sociale Zhong Yi di Brescia presso la biblioteca Parco Gallo. Le lezioni avranno inizio mercoledì 29 gennaio alle ore 18.30 e saranno tenute da un’insegnante professionista madrelingua cinese.

L’Associazione di Promozione Sociale Zhong Yi è un’associazione  senza finalità di lucro che opera nel territorio di Brescia dal 2011 con l’intento di diffondere la conoscenza  della cultura cinese e promuovere l’integrazione dei cinesi presenti in Italia attraverso specifici corsi di lingua italiana. All’Associazione aderiscono e partecipano attivamente persone di entrambe le nazionalità.

In allegato trovate il programma del corso, anche se non siete direttamente interessati vi preghiamo di dare massima diffusione dell’iniziativa!!

Programma: Corso Parco Gallo 2014

Per ulteriori informazioni consultate il nostro sito www.aps-zhongyi.it

 Raffaella Grasso

 

Zhong Yi: via S.Polo 333, Brescia Tel. 334.3568274   zhong-yi@libero.it (c.f. 98159930175)

Per contatti: Biblioteca Parco Gallo 030.224947 oppure 334.3568274

GUARDATI IN GIRO

Sono stati aggiornati  nei contenuti e nella forma, il volantino “GUARDATI IN GIRO”, compilandone una versione on – line rinnovata.

Nelle pagine elencate all’indirizzo www.guardatingiro.blogspot.it potete trovare la lista, in costante aggiornamento, dei servizi dedicati al disagio adulto, alle dipendenze, alla salute mentale, ai cittadini stranieri, alla ricerca lavoro, all’accoglienza notturna, alla distribuzione di cibo e vestiti, alla gestione delle docce.
Ogni servizio è individuabile cliccando sul link “visualizza sulla mappa”.
Ogni pagina è traducibile in altre lingue, utilizzando il semplice strumento di traduzione in fondo alla pagina.      

Ogni contributo è prezioso: se avete precisazioni o adeguamenti sui servizi indicati o volete segnalarne, mandate una mail  mapostoli@comune.brescia.it

Se potete, datene la massima diffusione.

Marco Apostoli Assistente Sociale
Servizi Sociali Comune di Brescia
0302977644
mapostoli@comune.brescia.it 

 

Emergenza Freddo

EMERGENZA FREDDO FEMMINILE

Sorella Lucia”
2013- 2014

L’ Associazione Casa BETEL 2000 anche quest’anno, apre  l’accoglienza dell’Emergenza freddo femminile
“Sorella Lucia Ripamonti”
, un luogo ospitale per donne che si trovano in emergenza abitativa,per rispondere ad  un bisogno immediato in stretto contatto con le strutture pubbliche e private del territorio.

 Informazioni utili

  • Luogo: Via Vittorio Emanuele II, 17 – Brescia
  • Tempi: A partire da lunedì 12 novembre 2013
  • Orari: Dalle ore 18.00 alle ore 8.00 del mattino seguente
  • Orario accoglienza: Dalle ore 18.00 alle ore 20.00
  • Orario pasti: Cena alle 19.30 – Colazione ore 7.30
  • Posti letto: Sei posti letto  in camere doppie con bagno

Leggi il PDF completo per avere maggiori informazioni: EMERGENZA FREDDO FEMMINILE 2013

———————————————————————————————————

EMERGENZA FREDDO 2013/2014
PER UOMINI SENZA DIMORA

SEDI: Via Villa Glori, 33

Via Corsica, 341 presso Asilo Notturno Pampuri

DURATA DEL SERVIZIO: dal 12/11/2013 al 31/03/2014
ORARIO DI ACCOGLIENZA: dalle ore 20 alle ore 20,45
ORARIO DEL SERVIZIO: dalle ore 20 alle ore 7

 POSTI LETTO: 36 + 10

PUNTI DI RIFERIMENTO PER L’ACCESSO:

• per uomini italiani: c/o Servizio BASSA SOGLIA (Centro Diurno Angolo) – Via Morosini, 12 per l’iscrizione per i buoni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11
per la distribuzione buoni il martedì dalle ore 11.00

• per uomini stranieri: Servizio Centro Migranti – C/O EMERGENZA FREDDO – Via Villa Glori, 33 – il martedì dalle ore 10 in poi per distribuzione dei buoni.

• per utenti che accedono al servizio PROGETTO STRADA – Via Lupi di Toscana, 2 rivolgersi allo stesso servizio il martedì alle ore 13,30 per distribuzione dei buoni.

Corsi di italiano “L’ITALIANO PER IL LAVORO E LA CITTADINANZA”

PROGETTO VIVERE IN ITALIA.

L’ITALIANO PER IL LAVORO E LA CITTADINANZA.
terza edizione

L’ASSOCIAZIONE CENTRO MIGRANTI ONLUS

Via delle Antiche Mura n°3 ( 030.41356

Organizza

I SEGUENTI CORSI:

Corso:  BIMBO CHIAMA BIMBO (clicca e leggi il programma)

Corso:  San GIOVANNI  (clicca e leggi il programma)

Corso: Sant Alessandro  (clicca e leggi il programma)

Corso: Santa Maria in Silva  (clicca e leggi il programma)

Corsi di alfabetizzazione Centro Migranti

Corsi per donne con bambini

In queste due sedi (parrocchia di San Giovanni Evangelista e Ass. Bimbo chiama Bimbo) ci sarà la possibilità di lasciare i bambini in uno spazio apposito con un’educatrice.
Posti limitati:
5 per i bambini da 3 mesi ad 1anno
8 per i bambini da 1 a 3 anni.

—————————————————————————

Chiesa di S. Giovanni

Giorni di frequenza: mer – ven mattina dalle 9.30 alle 11.30
Iscrizioni presso Centro Migranti Via Antiche Mura n. 3

Orari al pubblico (lunedì dalle 14.30 alle 17.00;
martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 11;
mercoledì dalle 14.30 alle 17.00).

Documenti da presentare: permesso di soggiorno,
cod. fiscale, documento d’identità,
2 foto tessere,
quota iscrizione € 10,00

————————————————————-

Bimbo Chiama Bimbo

Giorni di frequenza: martedì e giovedì mattina dalle 9.15 alle 11.15
Iscrizioni presso Bimbo Chiama Bimbo Via Fontane n. 29
Orari al pubblico (tutti i Mer e Gio del mese di ottobre 15-18).
Documenti da presentare: permesso di soggiorno, cod. fiscale, documento d’identità, 2 foto tessere, quota iscrizione € 10,00

 ——————————————————————

Corsi per adulti (uomini e donne)

Parrocchia S. Alessandro

Giorni di frequenza: martedì e venerdì dalle 16.45 alle 18.45
Iscrizioni presso presso Centro Migranti Via Antiche Mura n. 3

Orari al pubblico (lunedì dalle 14.30 alle 17.00;
martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 11;
mercoledì dalle 14.30 alle 17.00).

Documenti da presentare: permesso di soggiorno, cod. fiscale, documento d’identità, 2 foto tessere, quota iscrizione € 10,00

———————————————————–

Parrocchia S. Maria in Silva

Giorni di frequenza: martedì e giovedì dalle 1900alle 21
Iscrizioni presso Centro Migranti Via Antiche Mura n. 3

Orari al pubblico (lunedì dalle 14.30 alle 17.30; martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 11; mercoledì dalle 14.30 alle 17.00).
Documenti da presentare: permesso di soggiorno, cod. fiscale, documento d’identità, 2 foto tessere, quota iscrizione € 10,00

—————————————————————————–
Tutti i corsi partiranno nella settimana del 21 ottobre  termineranno dopo la metà di maggio 2014

Banco Alimentare del Buon Samaritano Bedizzolese’

“Una delle principali attività della nostra associazione è la distribuzione settimanale di viveri alle persone bisognose.
Nel 2012 sono stati consegnati circa n. 682 sacchetti di viveri per un totale di circa 3169 kg. Il servizio funziona molto bene essendo organizzato in collaborazione con i Servizi Sociali (per l’individuazione dell’utenza, per la logistica e per la consulenza presso il Distretto Sociosanitario 11, per il contributo economico con cui in parte viene sostenuto il servizio… che poi noi rendicontiamo semestralmente) e grazie all’associazione Acquachiara.

Le principali caratteristiche di questo servizio sono:

1) Il pieno rispetto della privacy e massima discrezione per quanto riguarda l’utenza così come richiede il rispetto delle persone e della legge della privacy (essendo solo i Servizi Sociali e le due volontarie addette all’organizzazione e alla distribuzione gli unici a conoscere i nominativi dell’utenza, mentre solo il volontario di Acquachiara conosce le persone impossibilitate a ritirare personalmente i viveri, a cui li porta lui stesso);

2) La collaborazione degli utenti stessi che offrono la loro opera di volontariato per varie attività dell’associazione stessa, sentendosi come parte di una grande famiglia che si dà da fare per stare meglio;

3) Parte importante dell’utenza è italiana. Sappiamo che gli italiani che passano momenti di povertà estrema provano vergogna nell’andare a ritirare viveri presso le associazioni eroganti. Nel nostro caso non è cosi, in quanto essendo di origine straniera le due volontarie addette all’organizzazione del servizio, l’utenza italiana non si vergogna di incontrare vicini di casa o altri conoscenti tra i volontari dell’associazione, perché si sa, il senso di dignità è molto personale e delicato da ‘maneggiare’. Invece nei casi in cui non hanno la possibilità di recarsi personalmente presso la nostra sede, è il volontario dell’associazione Acquachiara, noto bedizzolese, sig. Angiolino Ragnoli, a portare la spesa direttamente a casa degli utenti.
Essendo lui conosciuto da quasi tutta la comunità locale è percepito dagli utenti come un famigliare stretto;

4) L’erogazione di un servizio costante negli anni e il colloquio iniziale che abbiamo con gli utenti facilità la creazione di rapporti umani dai quali sboccano poi varie ulteriori attività: stesura del curriculum vitae, stampa di volantini per la ricerca di lavoro, individuazione di posti di lavoro (sono 5 le persone che hanno trovato lavoro attraverso il passaparola attivato dalla nostra associazione), accoglienza amichevole di concittadini con disagio mentale, consulenza per l’utilizzo del computer, amicizie tra mamme che poi si scambiano servizio di babysitteraggio e altro ancora.

Parte degli alimenti che distribuiamo li abbiamo per generosità del supermercato CONAD, il quale seleziona tra gli alimenti destinati al macero quelli che sono in prossimità alla scadenza e che possono essere ancora consumati. Mentre il pane lo recuperiamo dall’ ‘Iper La Grande’ di Lonato, per gentilezza della cooperativa CAUTO. Il recupero intelligente è stato facilitato dalla Legge (L.155/2003 ‘Buon Samaritano’) che esonera il commerciante che dona gli alimenti di qualsiasi responsabilità civile nei confronti dei consumatori finali, equiparando l’associazione distributrice al consumatore finale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: