Cinema Africa 2013 7a edizione

Cinema Africa 2013 – 7a edizione

una proposta dell’Associazione Kamenge

in collaborazione con Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina di MilanoCircolo cooperativo Acli “Ernesto Mancini” e con il contributo di CGIL – Cisl – ACLI Service – Cassa Padana di Credito Cooperativo

giovedì 10 ottobre 2013 – ore 20,30 

serata inaugurale

con la presenza del regista Simone Brioni e dell’autore delle musiche Giovanni Ferliga

La Quarta Via Mogadiscio, Italia

Regia di Simone Brioni, Ermanno Guida e Graziano Chiscuzzu. Musiche originali di Giovanni Ferliga

ITA, 2012 – 38 min.

Sinossi: Kaha Mohamed Aden racconta di Mogadiscio, sua città natale, e ne ricostruisce la storia a Pavia, luogo in cui la scrittrice attualmente risiede. La capitale della Somalia è divisa in cinque vie, che corrispondono a diversi periodi storici. La quarta via simbolizza l’attuale guerra civile, che nega i periodi precedenti e rende necessaria la speranza in una quinta via.

La quarta via risolleva l’attenzione verso un paese che ha condiviso molte relazioni storiche con il nostro, ma viene puntualmente dimenticato dai media italiani.

La storia di Mogadiscio fa sorgere alcune domande fondamentali sulla storia d’Italia, presupponendo che quest’ultima possa risultare limitata, se non distorta, senza considerare la storia delle colonie, sulla quale esiste tutt’ora una colpevole amnesia.

La Quarta Via vuole presentare la storia di una “nuova cittadina” di un paese che spesso appare sempre più intollerante e xenofobo.

Aulò  Roma postcoloniale

Regia di Simone Brioni, Ermanno Guida e Graziano Chiscuzzu – ITA, 2012 – 48 min.

Sinossi: Chi sei? Rispondendo a questa semplice domanda, la scrittrice e saggista italiana di origine eritrea Ribka Sibhatu presenta la storia del suo paese d’origine nella città in cui vive, Roma.

Ad ascoltare il racconto di Ribka ed accompagnarla nel suo viaggio a ritroso nelle memoria è un giovane ragazzo che, come lei e grazie alle sue parole, s’interroga sul rapporto tra identità e territorio.

La storia di migrazione di Ribka s’interseca alla storia collettiva della diaspora del popolo eritreo, e mostra non solo il colpevole lascito del colonialismo italiano nel suo paese natale, ma di come la mancata decolonizzazione della memoria influenzi la percezione che gli italiani hanno dell’immigrazione.

Aulò mette in discussione il concetto stesso di confine inteso non solo in senso geografico ma anche in termini culturali, politici ed identitari.

 

venerdì 11 ottobre 2013 – ore 20,30

Le Djassa a pris feu (Il ghetto brucia)

Regia: Lonesome Solo – Costa d’Avorio/Francia – 2012 – Formato: video, col. – Durata: 70’

Versione Originale: francese, nouchi

SINOSSI: Alla morte del padre, Tony ha dovuto lasciare la scuola. Vende sigarette nelle strade di Wassakara, un ghetto di Abidjan, e spera in un futuro migliore giocando d’azzardo. Anche la sorella Ange è scontenta del suo lavoro di apprendista parrucchiera e, all’insaputa di Tony, fa la prostituta. Il loro fratello maggiore Mike è un poliziotto e, fedele alla parola data alla madre, si occupa di Tony e Ange. Ma la sua severità porta i ragazzi ad allontanarsi da lui. Per difendere la sorella, Tony si fa coinvolgere in attività che lo trasformano in un criminale noto con il soprannome di Dabagaou.

 

sede: Cinema Teatro Cristo Re via F. Filzi 3 – Borgo Trento Brescia

Con l’invito a partecipare e a diffondere l’iniziativa!

Leggi il: Programma cinema

Annunci

Tag:

About brescia aperta e solidale

Il progetto è rivolto all'intera cittadinanza del Comune di Brescia, per coinvolgere le associazioni di immigrati e le diverse realtà che operano sul territorio (parrocchie, gruppi, etc.) nell'ambito dell'accoglienza dei migranti e del dialogo tra culture.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: