Il Gallo di Ramperto sbanca l’International Migration Film Festival

La vittoria non si traduce solo nel primo premio assoluto dell’International Migration Film Festival, ma anche nel messaggio che il mediometraggio “Il Gallo di Ramperto” è riuscito a trasmettere.

Gli attori che hanno dato vita ad una storia all’ombra del campanile di San Faustino a Brescia provengono da diverse nazioni e sono la prova che il processo di integrazione oltre che possibile, è già in atto.

Frutto di due anni di laboratorio cinema, sotto la guida degli animatori del Centro Oratori e degli educatori di San Faustino nello spazio progetto Chiocciola.it, con la collaborazione di Comune e Provincia di Brescia, il Gallo di Ramperto sbarcherà anche negli Stati Uniti e all’Expò 2015 di Milano.

Un’esperienza positiva per i circa 40 ragazzi coinvolti e un messaggio positivo per le giovani generazioni.

Articolo preso dal giornale di Brescia lunedì 4 aprile 2011

Guarda il trailer
www.giornaledibrescia.it

Annunci

Tag:, , , ,

About brescia aperta e solidale

Il progetto è rivolto all'intera cittadinanza del Comune di Brescia, per coinvolgere le associazioni di immigrati e le diverse realtà che operano sul territorio (parrocchie, gruppi, etc.) nell'ambito dell'accoglienza dei migranti e del dialogo tra culture.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: